logo piazzagrande
Meteo Abruzzo di oggi 22-08-2014 · guarda tutte le previsioni meteo
L’Aquila
meteo L’Aquila
26
14
Chieti
meteo Chieti
27
19
Pescara
meteo Pescara
28
20
Teramo
meteo Teramo
27
19

Riserva Borsacchio: la soddisfazione del Sindaco Pavone per il nuovo perimetro

“La riperimetrazione della Riserva del Borsacchio, approvata dal Consiglio Regionale, è il punto di partenza per far nascere concretamente l’area naturale protetta”.

Lo ha detto il Sindaco Enio Pavone all’indomani della decisione votata in Consiglio Regionale. “ Esprimo tutta la mia soddisfazione perché finalmente la Regione ha ascoltato le richieste delle comunità locali – ha poi proseguito il Primo Cittadino – due Consigli Comunali, quello di Roseto e quello di Giulianova, si erano infatti espressi per una ridefinizione dei confini chiedendo di togliere le aree fortemente antropizzate e prive di pregio naturalistico. Penso a tutto il lungomare di Cologna Spiaggia come ad alcune aree di Giammartino e Mazzocco e poi la zona nord di Roseto dove esistono strutture ricettive e il quartiere Annunziata di Giulianova. Esprimiamo soddisfazione perché finalmente si mette un punto finale a questa annosa diatriba. Ringraziamo i promotori della legge, il consigliere Rabbuffo, la maggioranza politica del Consiglio Regionale e anche il Consigliere del PD Ruffini per aver votato a favore”.

Sulla decisione della Regione il Sindaco Pavone cita una sentenza della Corte Costituzionale che ha sancito l’incostituzionalità dell’istituzione di Riserve senza aver preventivamente acquisito i pareri delle comunità locali interessate.

“Il nostro obiettivo è di realizzare concretamente la Riserva adottando il Piano di Assetto Naturalistico e procedendo con la nomina del Comitato di Gestione – ora siamo nelle condizioni di poterlo fare – ha aggiunto Pavone che ha voluto spegnere gli allarmismi circolati in queste ore – Nessuna speculazione sarà approvata nelle aree di pregio e quindi chi oggi fa allarmismo può stare tranquillo. La nostra volontà è di rendere la Riserva fruibile da cittadini e turisti in un tempo ragionevole valorizzandone tutte le potenzialità”

Articoli correlati