logo piazzagrande
Meteo Abruzzo di oggi 20-11-2014 · guarda tutte le previsioni meteo
L’Aquila
meteo L’Aquila
13
1
Chieti
meteo Chieti
15
7
Pescara
meteo Pescara
16
7
Teramo
meteo Teramo
14
7

Steroidi e gelosia

picsDomani Reeva sarà seppellita, mentre Oscar tornerà in tribunale. Intanto si fa strada una ipotesi inquietante: Oscar Pistorius, che il 14 febbraio ha ucciso la fidanzata Reeva Steenkam, potrebbe essere stato preda degli effetti di steroidi anabolizzanti, sostanze illegali trovate in casa dell'atleta ed ora cercate nel suo sangue. Intanto sono state trovate alte quantità di alcool nei campioni di sangue prelevati nella immediatezza dell’arresto e si è potuta appurare un certo frequente ricorso...

San Valentino rosso sangue

picsUn San Valentino peggiore non si potrebbe immaginare, paradigma di un universo sottosopra, dove non esistono eroi o, se ve ne sono, sono umani, troppo umani, fatti di luce e di fango. Oscar Pistorius, l’uomo che ha stravolto il concetto di normalità e di determinazione, l’uomo che, lo scorso anno da Sanremo, ci ha insegnato la dolcezza del sorriso con cui procedere nella vita, a ucciso ha colpi di pistola la fidanzata, sparando all’impazzata con una 9 millimetri. Lui è in stato confusionale e,...

Arrestatato lo stalliere della famiglia Rom dei Ciarelli, avrebbe sparato in faccia ad una prostituta

La Sezione Omicidi della Squadra Mobile di Pescara ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Pescara, dott. Gianluca Sarandrea, su richiesta del P.M. dott. Giampiero Di Florio, nei confronti di DI GIOVANNI Pasquale, nato a Termoli (CB) il 16.06.1984 e residente a Casacalenda (CB), incensurato, per i reati di tentato omicidio premeditato, rapina aggravata e porto abusivo di armi. L’arresto è maturato nell’ambito delle indagini relative...

Dichiarazione Testa su fermi per omicidio Rigante e sequestri ai rom

“La risposta della polizia all’omicidio di Domenico Rigante è arrivata rapidamente, come ero assolutamente certo che sarebbe stato, con il fermo di quattro nomadi e la denuncia di un quinto, oltre all’arresto di Massimo Ciarelli. Una risposta resa possibile grazie alla collaborazione degli amici del giovane ucciso il primo maggio, a cui va il mio plauso per aver scelto di uscire dal silenzio consentendo di imprimere una svolta ancora più veloce alle indagini. Mi auguro che il caso si chiuda...

Omicidio Rigante, 4 fermi nella notte

La Squadra Mobile di Pescara in un'operazione conclusa nella scorsa notte, ha eseguito quattro fermi nei confronti di altrettanti rom ritenuti responsabili, in concorso con Ciarelli Massimo, gia tratto in arresto lo scorso 5 maggio, dei reati di omicidio, tentato omicidio, violazione di domicilio e minacce in relazione all'omicidio del tifoso del Pescara Domenico Rigante avvenuto la sera del primo maggio....

Testa su omicidio Rigante: "La giustizia fai da te non serve La città contribuisca a ritornare alla vita di sempre"

"Rabbia e dispiacere sono comprensibilissimi, dopo l'omicidio di Domenico Rigante. L'incredulità per quanto accaduto al giovane tifoso accompagna tutta la comunità pescarese ma dopo la cattura del presunto assassino è indispensabile fare uno sforzo collettivo perché la città riassuma i suoi ritmi e torni alla sua quotidianità, mentre le forze dell'ordine continuano a lavorare per individuare i complici di Massimo Ciarelli e per tenere sotto controllo la situazione dal punto di vista dell'ordine...

Omicidio Rigante, il sospettato Massimo Ciarelli rintracciato in un autogrill

Poco fa e’ stato rintracciato in un autogrill dell’autostrada a 14 in prossimita’ di Francavilla Sud, Ciarelli Massimo sospettato dell’omicidio di Rigante Domenico avvenuto nella serata del 1° maggio. Massimo Ciarelli era colpito da un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dal P.M dr Salvatore Campochiaro della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pescara. I particolari dell’operazione della Polizia di Stato, seguita in prima persona dal questore dr.Paolo Passamonti,...

Pescara. Omicidio Rigante, Lega Nord Abruzzo partecipa manifestazione di domenica

La Lega Nord Abruzzo aderisce, con i suoi militanti, alla manifestazione indetta per domenica 6 maggio alle ore 10:00 nella piazza del Comune di Pescara per solidarizzare con la famiglia di Domenico Rigante barbaramente ucciso da una spedizione punitiva di Rom. La Lega Nord Abruzzo sarà presente perchè ritiene che la resa alla paura e la rassegnazione provocheranno solamente l’aumento dei soprusi e della violenza da parte di questi Rom che spadroneggiano impuniti nella nostra città da molti, troppi,...

Follie. Tra suicidi, attentati e omicidi

picsFollie diverse attraversano il nostro universo. Follie disperate come i suicidi per “insolvenza” e per mancanza di prospettive e denaro o più distruttive come quelle degli attentanti ad Equitalia e alla Agenzia delle Entrate, per protestare contro tasse inique ed ormai strangolanti. Follie che inducono pietà e che destano inquietudine, come quella del cinquantenne che ieri, per sei lunghissime ore, con un fucile a pompa e due pistole, ha tenuto in ostaggio i dipendenti (prima 15, poi solo uno,...

Omicidio Rigante, Testa: "Sia da stimolo per una riflessione costruttiva"

“Con la morte di Domenico Rigante, Pescara è ancora una volta protagonista di una vicenda drammatica che si aggiunge alla catena di eventi tragici degli ultimi mesi ma, nonostante tutto, ancora oggi mi sento di dire che Pescara è una città tranquilla, con una qualità della vita ancora soddisfacente e che molti ci invidiano. Mi auguro che quanto accaduto al giovane Rigante sia da stimolo per una riflessione costruttiva. La tragica fine del 24enne appassionato di calcio e dell’undici biancazzurro...

Omicidio Rigante. Milillo (Lega Nord Abruzzo): il vero latitante è lo Stato

Il candidato Sindaco della Lega Nord Abruzzo per Montesilvano, Gianluca Milillo, ritiene sconvolgente quanto accaduto l’altra sera a Pescara dove un gruppo di Rom è entrato in casa di un padre di famiglia per eseguire una preannunciata condanna a morte dopo aver massacrato l’uomo con calci e pugni. Ancora piu’ deprimente e’, pero’, l’atteggiamento delle Istituzioni. Codici aveva piu’ volte, invano, denunciato che molti zingari andavano in giro armati di pistola; il pluripregiudicato autore...

Omicidio Rigante, ricercato Massimo Ciarelli. A Pescara sale la tensione contro i rom

picsAvrebbe un volto e un nome l'assassino di Domenico Rigante ucciso dopo un incursione armata in casa di un gruppo di rom. La polizia avrebbe appreso il nome dell'omicida proprio dalla vittima, pochi minuti prima di morire. Si tratta di Massimo Ciarelli, rom pluripregiudicato al momento irrintracciabile. Il rom aveva gia avuto problemi con la giustizia in diverse occasioni con reati che vanno dalla spaccio di sostanze stupefacenti fino alla sparatoria. Per questo ultimo reato fu arrestato nel 2005. Nel...

Precedente1234567Successiva