logo piazzagrande
Meteo Abruzzo di oggi 24-04-2014 · guarda tutte le previsioni meteo
L’Aquila
meteo L’Aquila
16
7
Chieti
meteo Chieti
18
12
Pescara
meteo Pescara
19
13
Teramo
meteo Teramo
18
12

Atr: Massi cede le sue quote a Proietti. Catarra: “Adesso al Ministero a far ritirare la risoluzione contrattuale”

Dopo due giorni di trattative al tavolo delle relazioni industriali della Provincia, questa sera, i due soci dell’Atr di Colonnella hanno trovato un accordo che dovrebbe preludere alla revoca da parte del Commissario straordinario Gennaro Terracciano della risoluzione contrattuale comunicata il 19 ottobre scorso e consentire, così, la prosecuzione dell’attività industriale secondo il Piano presentato un anno fa quando la newco Massi & Proietti rilevò l’azienda. In sostanza l’accordo prevede...

Rifondazione Comunista con le lavoratrici e i lavoratori dell'ATR

picsIl Partito della Rifondazione Comunista esprime solidarietà e vicinanza politica alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori dell'ATR che stanno in sciopero ad oltranza con presidio permanente fuori i cancelli della loro fabbrica. Lo stato di agitazione dei lavoratori ATR è iniziato dopo la revoca dell’assegnazione degli assets industriali da parte dell'ATR Group da parte del Commissario Straordinario. Per noi è inconcepibile che un'azienda che potrebbe tranquillamente produrre e vendere i suoi...

Kimberly Clark di Alanno in vendita, Tocco e De Melis incontrano l'azienda e annunciano iniziative

Il consigliere provinciale Enisio Tocco e il sindaco di Alanno Vincenzo De Melis hanno incontrato il direttore della Kimberly Clark di Alanno, Benedetto Maiolino, per conoscere nel dettaglio i progetti della multinazionale, intenzionata a vendere lo stabilimento situato in provincia di Pescara. Un annuncio, questo, che ha destato preoccupazione negli amministratori locali, desiderosi di vederci chiaro. "L'unità produttiva di Alanno – spigano Tocco e De Melis - dà lavoro direttamente a 173 addetti,...

Artigianato, la Cna: morte silenziosa per 613 imprese

La crisi del sistema economico è più forte nel settore dell’artigianato e in generale per il mondo delle micro-imprese, che soffrono in particolare per la scarsa propensione all’innovazione, per la presenza di un forte indebitamento a breve termine e per la restrizione creditizia in atto. Con il risultato di consegnare all'artigianato abruzzese la peggiore performance dell'ultimo decennio. E' la sintesi che emerge dallo studio realizzato per la Cna abruzzese da Aldo Ronci, che ha preso in esame...

Grandi Rischi, Mantini (UDC): "Risolvere la crisi della Commissione"

Ho presentato con l’on. Libè un’interrogazione urgente al governo per chiarire, attraverso protocolli standard corretti di comunicazione, come risolvere la crisi della Commissione Grandi Rischi della Protezione Civile dopo la sentenza di condanna emanata dal giudice dell’Aquila. Al di là di ogni valutazione di rilievo penale sulla condotta nella circostanza tenuta dalla Commissione Grandi Rischi, su cui possono sussistere fondati dubbi, nell’interrogazione si rileva il “difetto di...

Bontempi, accordo per il pagamento delle mensilità arretrate

Un accordo per il pagamento delle mensilità arretrate spettanti ai lavoratori della Bontempi Spa, azienda produttrice di giocattoli e strumenti musicali con stabilimenti a Potenza Picena e Martinsicuro, è stato raggiunto ieri, nella sede della Provincia di Macerata, tra la proprietà e i sindacati. L’accordo è stato sottoscritto al termine della riunione a cui hanno partecipato anche gli assessori al Lavoro e alla Formazione delle due Province coinvolte, Eva Guardiani (Teramo), e Paola Mariani...

Teramo, Canzio: "Basta con le sabbie mobili della burocrazia!"

"Tutti sono capaci di certificare la crisi economica che attanaglia la nostra Nazione ed in particolare la nostra Città, ma in pochi purtroppo preferiscono affrontare il problema cercando di risolverlo. L’attuale Amministrazione di centrodestra sta mettendo in campo validi strumenti per cercare di contrastare la crisi economica attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro, incentivando la scelta del nostro territorio da parte degli imprenditori privati che possono e intendono investire i propri...

Rabbia giovane (e meridionale) per il cambiamento

picsCon una politica sempre più corrotta ed incapace ed un governo che continua a promettere un futuro, ma a sancire sacrifici nel presente, non è strano che, in tutte le piazze italiane, i giovani, i più penalizzati dalla crisi, manifestino in modo duro contro il caro-libri, le banche, la privatizzazione della scuola pubblica e la mercantilizzazione del sapere:  tutte cose insopportabile e previste nel dl Profumo, che sarà discusso la prossima settimana. La volontà espressa ieri dagli studenti...

I mezzi di trasporto mandano fuori strada l'export abruzzese

Dati choc sui primi sei mesi dell'anno: 178 milioni in meno del 2012, male le multinazionali Cala nei primi sei mesi del 2012 l'export abruzzese, e a determinarne la netta flessione sono, soprattutto, i mezzi di trasporto prodotti dalle grandi aziende multinazionali che hanno sede nella nostra regione. Lo rileva una analisi condotta da Aldo Ronci per il Centro studi regionale della Cna, secondo cui le esportazioni abruzzesi, che nel primo semestre 2011 ammontavano e 3.738 milioni di euro, nello stesso...

Chiusura dell’azienda Sirio Calzature: l’amministrazione di Montorio, invita la proprietà a un incontro

L’amministrazione comunale di Montorio al Vomano esprime grande preoccupazione a seguito della chiusura dell’azienda Sirio Calzature. Sulla vicenda è intervenuto il sindaco Alessandro Di Giambattista: “La situazione, molto grave, va a depauperare ulteriormente la popolazione degli occupati in zone già disagiate, come possono e devono essere considerate le aree interne della nostra provincia”. Un ulteriore motivo di ansia per il primo cittadino di Montorio, e della sua amministrazione, è dato...

Di Iacovo (SEL): "Oltre 7000 di posti di lavoro persi a Pescara nei settori commercio e turismo"

Nella sola città di Pescara, nell’ultimo biennio, hanno dovuto chiudere i battenti più di 2300 attività commerciali (dati Cresa). Molte sono di piccole dimensioni e se ipotizziamo che siano composte ognuna da massimo tre lavoratori, abbiamo davanti agli occhi la silenziosa tragedia della perdita di lavoro di oltre 7000 persone. Pescara perde la sua capacità di attrazione e quindi anche di offerta di lavoro, il centro cittadino s’impoverisce e molte zone si desertificano. Oltre a quella di...

Testa su Provincia e Ambiente spa: “La spending review ci indica la strada da seguire. Il nostro obiettivo è mantenere i livelli occupazionali”

“C’è la massima disponibilità, da parte della Provincia di Pescara, ad affrontare le problematiche che attengono alla società Provincia e Ambiente spa e ai lavoratori della stessa. Ma in un momento come quello attuale in cui il Governo Monti impone un taglio rigidissimo della spesa negli enti pubblici un’operazione di rilancio e di ampliamento delle attività di questa società appare complesso da programmare, tanto più che l’Art. 4  della legge di conversione del decreto sulla spending review...

IL NUOVO ABRUZZO. La politica come mestiere

di Mario Frattarelli

Passata Pasqua, il "nuovo" Abruzzo sceglie i Consiglieri da affiancare al candidato Presidente, plurinquisito e sotto processo per falso e truffa. I nostri professionisti della politica, sembrano dei burloni col senso dell'umorismo, oppure sono sempre un passo avanti rispetto al limite di soglia, dettato dal comune senso di vergogna. Magari, per essere degni del Presidente, i prescelti dovranno avere almeno un avviso di garanzia. Forse usare l'aggettivo nuovo non è faccia...

Continua »